In ricordo di Giuseppe Casu

In questo post si parla di: ,

Giuseppe Casu era un venditore ambulante di Quartu S. Elena (CA). Giovedì 15 giugno 2006, in Piazza IV Novembre vendeva, come al solito, frutta e verdura.

In tarda mattinata viene circondato dalla Polizia Municipale con tanto di giornalisti al seguito, multato di ben 5.000 euro per vendita abusiva, afferrato, ammanettato, caricato su un’ambulanza con un ordine sindacale di T.S.O. (trattamento sanitario obbligatorio).

Nel reparto di psichiatria dell’Ospedale SS. Trinità di Cagliari, dove viene ricoverato, viene sedato, legato al letto e – dopo una settimana – muore. A 60 anni, senza che soffrisse di particolari patologie. L’autopsia viene frettolosamente effettuata, ma qualcosa non quadra. Spariscono anche reperti anatomici importantissimi e i comportamenti dei medici sono opachi. Attualmente è in corso il processo penale. Imputati medici e sanitari. La Procura della Repubblica di Cagliari ora ipotizza anche il reato di sequestro di persona.

Per altre info e per aiutare la famiglia di Giuseppe Casu http://veritaxmiopadre.blogspot.com/, il blog aperto da Natascia Casu sulla tragica vicenda del padre.

Lascia un commento

Please enter your name

Your name is required

Please enter a valid email address

An email address is required

Please enter your message

BecaBlog © 2013 All Rights Reserved

Designed by WPSHOWER

Powered by WordPress