Come hanno reagito i Comuni interessati dal terremoto su Twitter ?

In questo post si parla di: , ,

Come possiamo vedere nell’immagine sopra (presa da questa mappa fatta da Giovanni Arata), nell’area del terremoto di questa mattina (quello più forte delle 9.08, localizzato nella pianura padana) ci sono vari enti pubblici che sono sbarcati su Twitter.

Alcuni, come riportato nello storify che trovate sotto, hanno usato lo strumento per comunicare con i propri cittadini. Altri invece hanno continuato ad importare le notizie dal feed rss del proprio sito istituzionale o, peggio, sono rimasti nel silenzio in cui sono caduti il giorno dell’istrizione.


 

Lascia un commento

Please enter your name

Your name is required

Please enter a valid email address

An email address is required

Please enter your message

BecaBlog © 2013 All Rights Reserved

Designed by WPSHOWER

Powered by WordPress