Cosa fare e cosa non fare in Iran

In questo post si parla di: , , , , , , , ,

Tutti, compreso Obama, si sono scandalizzati per la condanna a morte di Sakineh. E poi nella notte fra il 23 ed il 24 settembre, negli Stati Uniti, ammazzano una donna con ritardi mentali per aver fatto ammazzare il marito ed il figlio adottivo.

L’esecuzione stanotte. La donna fu condannata nel 2003 per aver assoldato i killer che uccisero il marito e il figlio adottivo di lui. Inutili gli appelli alla clemenza, basati sui suoi ritardi mentali.

Morale? Se vuoi ammazzare tuo marito.. fallo in Iran. A proposito di Iran, oltre a Sakineh hanno condannato a morte un blogger, Hossein Derakhshan, per aver cercato di costruire relazioni tra Iran e Israele. Qua un gruppo di sostegno  (alla non condanna) su facebook.

Lascia un commento

Please enter your name

Your name is required

Please enter a valid email address

An email address is required

Please enter your message

BecaBlog © 2013 All Rights Reserved

Designed by WPSHOWER

Powered by WordPress